News

Proposta legge su quoziente familiare. Chi lavora e mantiene moglie e figli non può pagare stesse tasse di chi non ha famiglia

AddThis Social Bookmark Button

PROPOSTA DI LEGGE SU QUOZIENTE FAMILIARE
Chi lavora e mantiene moglie e figli non può pagare stesse tasse di chi non ha famiglia

Proposta presentata come primo firmatario dall' on. Giancarlo Giorgetti (Atto della Camera: 3721). Modifiche al testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, in materia di deducibilità delle spese per il mantenimento e l'istruzione dei figli e di determinazione dell'imposta secondo il metodo del quoziente familiare (presentata il 21 settembre 2010)

COME FUNZIONA
Il quoziente familiare è un sistema di tassazione retto dal principio secondo il quale la riscossione delle imposte non deve basarsi sul singolo, ma sul nucleo familiare di quest’ultimo. Ad esempio, se in una famiglia lavora solo una persona con un determinato introito e questa mantiene coniuge e figli, non è corretto che questo debba sopportare un’aliquota pari a quella di chi è single e percepisce lo stesso stipendio.

Clicca qui per vedere l'iter parlamentare, oppure qui per scaricare la proposta in formato .pdf